Mandzukic verso lo United: “È stato trovato l’accordo”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Si tratta di un’operazione slegata dal possibile scambio Lukaku-Dybala: il croato è pronto a firmare un triennale con i Red Devils

L’asse Londra-Torino nelle prossime ore si infiammerà progressivamente. Sia perché è attesa la fumata (non si sa ancora di quale colore) per l’ipotetico scambio Lukaku-Dybala, ma soprattutto per l’imminente approdo di Mario Mandzukic al Manchester United.

La stampa inglese ne è certa: l’attaccante della Juventus diventerà un nuovo giocatore dei Red Devils firmando un contratto triennale da 6,5 milioni a stagione. Infatti, stando a quanto riportato dal Daily Mail, le parti avrebbe definitivamente trovato un accordo.

Si spegne Lukaku-Dybala

Manca invece ancora l’intesa per lo scambio tra l’argentino e il belga: la Joya continua a farte una forte opposizione alla partenza e anche nella giornata di oggi ha ribadito al suo entourage la volontà di continuare a vestire bianconero. Va precisato che il trasferimento di Mandzukic è assolutamente slegato da questo affare, che con il passare delle ore sembra andare sempre più verso un nulla di fatto. Filtra pessimismo da tutte le figure coinvolte nella possibile operazione.

Per il classe ’86 lo United ha effettuato una fortissima accelerata: la dirigenza inglese è dunque pronta a regalare a mister Solskjaer un innesto di tutto rispetto, da poter inserire nel migliore dei modi nello scacchiere. Il croato è rimasto ai margini dei piani tecnici in seguito all’addio di mister Allegri e all’approdo di Maurizio Sarri sulla panchina della Vecchia Signora. A meno di clamorosi colpi di scena la prossima casa del 33enne sarà la Premier League.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com