Manutenzione stradale, la nuova intesa fra Università di San Marino e AASLP porterà sul Titano ricercatori affermati a livello internazionale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Riceviamo e pubblichiamo

Sottoscritto un protocollo nel quale è prevista l’organizzazione di una summer school con la Società Italiana Infrastrutture Viarie

Conferme e implementazioni per un nuovo capitolo della partnership che unisce l’Azienda Autonoma di Stato per i Lavori Pubblici (AASLP) e l’Università degli Studi della Repubblica di San Marino sul fronte della manutenzione stradale, con l’impiego di tecniche di intervento ecosostenibili. Il 18 aprile scorso è stato infatti sottoscritto il terzo protocollo d’intesa sul tema con un testo nel quale viene espressa “reciproca soddisfazione rispetto ai risultati conseguiti” grazie a una collaborazione “che ha consentito all’AASLP di strutturare il processo di razionalizzazione dei processi decisionali di carattere tecnico ed economico relativi alle priorità e alle metodologie di intervento conseguendo un importante innalzamento del proprio standard conoscitivo e tecnico in tema di costruzione e manutenzione delle pavimentazioni stradali”. Allo stesso tempo, si legge ancora nel documento, l’Ateneo sammarinese ha potuto “dare immediata applicazione tecnico operativa agli indirizzi di ricerca e conseguire una ulteriore significativa ricaduta sul territorio sammarinese della propria attività accademica”.

Nel nuovo protocollo, che coinvolge in particolare il corso di laurea in Ingegneria Civile, spazio a una serie di attività che nell’arco del 2019 prevedono, fra le altre cose, “l’organizzazione in collaborazione con la Società Italiana Infrastrutture Viarie della diciassettesima International SIIV Summer School, che raccoglierà tra i relatori esponenti di spicco a livello internazionale nel settore stradale e tra i partecipanti giovani ricercatori e dottorandi selezionati a livello nazionale e internazionale”. Particolare attenzione, inoltre, al completamento del “rilievo dello stato della pavimentazione del patrimonio viario della Repubblica di San Marino secondo i metodi di valutazione introdotti nel più generale sistema di gestione e programmazione degli interventi manutentivi delle pavimentazioni della rete stradale sammarinese”. 

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com