Masera in BCSM, Masi: “Ininfluenti gli ultimi due anni in Lehman Brothers”

  • Le proposte di Reggini Auto

  • San Marino – Masi (AP): “Nessuna obiezione da parte dei nostri organismi alla sua candidatura” (…) “Non sono emerse obiezioni nei nostri organismi rispetto alla candidatura di Rainer Masera – sottolinea il consigliere Tito Masi -. Il personaggio è di alto livello, credo che gli ultimi due anni in Lehman Brothers siano ininfluenti ai fini del suo curriculum. Le disavventure finanziane sono iniziate negli Stati Uniti non in Italia.
    Sappiamo -prosegue Masi- che la presidenza a un italiano è una soluzione provvisoria, per dare equilibrio e stabilità al sistema finanziario, e ci auguriamo che nel futuro un sammarinese posso ricoprire tale incarico. La nomina di Masera è importante perché trova il gradimento da parte dell’Italia.” (…)

    La Voce di Romagna