Maxitruffa a Musei Vaticani, furto high-tech opere d’arte

  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 14 DIC – Una maxitruffa dal valore
    inestimabile nei confronti dei Musei Vaticani. E’ quanto rivela
    il ‘The Daily Wire’ che ha pubblicato un’inchiesta su quello che
    viene definito un “furto high-tech di opere d’arte del valore
    mondiale”. Secondo quanto riporta il sito americano, una società
    avrebbe millantato la titolarità della licenza sulle opere
    d’arte dei Musei Vaticani, senza però produrre certificazione
    dei diritti di licenza.
        Proprio il mese scorso il Papa ha incontrato il vicedirettore
    dei Musei per un’udienza privata che, sostiene il sito, sarebbe
    stata organizzata proprio dopo aver informato la Santa Sede
    dell’inchiesta in corso. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte