Meeting 2009, attesi Blair e ministri del Governo Italiano

  • Le proposte di Reggini Auto

  • The Lord of the Rings: The Return of the King film Il presidente del Senato Renato Schifani, otto ministri, i capi di Stato di Kenya, Sierra Leone, ed Etiopia, l’ex premier britannico Tony Blair, il governatore della Florida Jeb Bush e diversi rappresentanti del panorama ecclesiale, economico e finanziario italiano fino alla grande musica di Ennio Morricone: sono alcuni tra i personaggi che parteciperanno alla trentesima edizione del Meeting per l’amicizia tra i popoli organizzato da Comunione e Liberazione che si terrà a Rimini dal 23 al 29 agosto. L’apertura della kermesse, che tradizionalmente segna il ritorno del dibattito politico dopo la pausa estiva, toccherà al ministro degli Esteri Franco Frattini che parlerà di conflitti dimenticati in Africa; la chiusura quest’anno è stata, invece affidata al presidente del Senato Renato Schifani, che parlerà sul tema “L’Italia al cuore dell’Europa”.

    Nel fittissimo calendario di incontri e manifestazioni spicca la presenza dei ministri Carfagna, Brambilla, Calderoli, Scajola, Sacconi, Alfano (parlerà con il suo omologo Usa, Eric Himpton Holder), Zaia e Tremonti, mentre l’opposizione sarà rappresentata da Vannino Chiti ed Enrico Letta; quest’ultimo sarà impegnato in un confronto con il ministro dell’Economia. In agenda anche un confronto tra il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia ed il segretario della Cisl Raffaele Bonanni e la presenza dei governatori di Lombardia e Sicilia, Roberto Formigoni e Raffaele Lombardo.