Migranti, Sea Watch e Mediterranea raggiungono Sea Watch 3 a largo di Malta per portare rifornimenti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Sea Watch e Mediterranea sono partite da Malta per dare sostegno della nave Sea Watch 3 che da 14 giorni attende l’assegnazione di un porto sicuro per le 32 persone salvate nel Mediterraneo Centrale il 22 dicembre. Questa missione congiunta ha tra i suoi scopi quello di portare supporto alla nave; di portare i giornalisti internazionali, affinché possano raccontare le conseguenze della violazione dello stato di diritto nel Mediterraneo; di spingere gli Stati europei, a cominciare da Malta e dall’Italia, a dare un porto sicuro, come il diritto del mare prevede, alle persone soccorse/ fonte equipaggi di Sea-Watch e Mediterranea.

Il Giornale.it

 

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com