Milan: Pioli, sconfitta che fa male moralmente

(ANSA) – MILANO, 05 FEB – “Le partite negative ci hanno tolto
fiducia e convizione come è normale che sia. Non siamo ancora
una squadra così matura, con qualche assenza e con altri non al
massimo della propria condizione. Bisogna ripartire da stasera
anche se è una sconfitta nel derby e che fa male moralmente. Ma
stasera abbiamo trovato solidità e determinazione che può
aiutrarci a tornare ai nostri livelli”. Lo ha detto il tecnico
del Milan Stefano Pioli, dopo il ko nel derby contro l’Inter.
    “Nell’ultimo periodo non siamo stati compatti e solidi in
difesa. Abbiamo creduto che per affrontare l’Inter queste erano
le giuste posizioni – ha proseguito -. Leao? potenziale. La
scelta di giocare con due attaccanti più vicini era per mettere
in difficoltà la difesa dell’Inter. Leao deve stare attivo tutta
la partita ed è un giocatore su cui puntiamo tanto. Le critiche?
Tifosi hanno tutto il diritto di criticare, le ultime nostre
prestazioni non sono state all’altezza” (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Le proposte di Reggini Auto