Minneapolis: Borussia-Hertha, tutti in ginocchio per Floyd

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 06 GIU – Due squadre in ginocchio sul campo prima dell’incontro di Bundesliga a Dortmund in segno di solidarietà con il movimento #Blacklivesmatter. Tutti i giocatori e i componenti delle panchine del Borussia – i quali nel riscaldamento hanno indossato maglie speciali contro il razzismo – e dell’Hertha Berlino hanno deciso insieme di assumere la posizione diventata simbolo della protesta per l’omicidio di George Floyd a Minneapolis da parte di un agente di polizia.
        Il Borussia ha poi risposto al successo pomeridiano del Bayern Monaco a Leverkusen vincendo 1-0 e rimanendo a -7 dalla capolista, con quattro partite ancora da giocare. La rete realizzata nella ripresa dall’ex juventino Emre Can probabilmente non servirà a riaprire la corsa al titolo ma almeno dovrebbe garantire alla squadra di Favre un tranquillo accesso alla Champions League, visti i sette punti di margine sul quinto posto. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte