Mondiali: Messi, ora non possiamo più sbagliare

  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – DOHA, 27 NOV – “Era una partita in cui era
    complicato portarsi in vantaggio perché il Messico gioca bene.
        Nel primo tempo abbiamo giocato con intensità, nel secondo ci
    siamo calmati e siamo tornati ad essere noi stessi. Sapevamo che
    oggi dovevamo vincere, eravamo condizionati dalla prima
    partita”. Così Lionel messi nel dopopartita di
    Argentina-Messico. “Sapevamo che oggi per noi doveva cominciare
    un altro Mondiale – dice ancora la ‘Pulce’ -, e così è stato.
        Ora non possiamo più sbagliare”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte