Mondiali: Pelé; Mbappé, pregate per il Re

  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 03 DIC – “Pray for the King @Pelé”. Il tweet
    è di Kylian Mbappé, anche lui in ansia per le condizioni di
    salute di O Rei, che lo volle conoscere personalmente dopo la
    vittoria della Francia ai Mondiali del 2018, quando l’asso del
    Psg divenne il più giovane goleador in una finale mondiale,
    dietro proprio il Pelé di Svezia 1958.
        Anche una stella del Brasile di oggi, Vinicius Junior, ha
    voluto dedicare un pensiero, via social, a Pelé. Così ha postato
    la foto di uno degli striscioni apparsi ieri sugli spalti dello
    stadio in cui il Camerun ha battuto 1-0 la Seleçao, che aveva
    l’immagine del tre volte campione del mondo con la frase “Pelé
    get well soon”, ovvero “Pelé, rimettiti presto”. Sotto la foto
    Vinicius Junior scrive invece “Forza, Rei”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte