Montanari Christian a Zolder per la Fia GT2

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Penultimo round per la stagione 2008 del campionato Fia GT. Si va verso nord, a Zolder, in Belgio, che nel 2007 fu l’ultima gara dalle stagione, quest’anno è invece l’ultimo appuntamento in Europa. I 4 km del circuito di Zolder hanno visto, gli scorsi anni, delle gare molto emozionanti e il 2008 non sarà… da meno.
    Nella categoria GT2 i titoli sono stati confermati già dall’’ultima gara a Nogaro, quando il team AF Corse ha conquistato la terza vittoria consecutiva del titolo mondiale squadre GT2, mentre Toni Vilander e Gianmaria Bruni si sono assicurati il campionato piloti dopo una stagione perfetta, che li ha visti concludere ogni gara sul podio.

    Ma nella classifica piloti la lotta è ancora aperta per il secondo e il terzo posto.

    Christian Montanari e Thomas Biagi sono quarti a soli 7 punti da Westbrook e a 10.5 dalla coppia Ruberti – Malucelli e mancano ancora due gare alle fine.

    Per la GT2 questo questo è stato uno dei campionati più avvincenti, perché ha visto la partecipazione di un gran numero di team professionisti, ma soprattutto la presenza di molto piloti provenienti dalla GT1 come la coppia Montanari – Biagi o Davis-Babini.

    Con tutto questo in gioco, Zolder diventerà sicuramente lo scenario di un altro eccitante round del campionato 2008 di FIA GT.

     

    Oltre alla gara, il week end di Zolder sarà caratterizzato anche dalla seconda “Run for the Earth”, iniziativa della FIA GT. A Nogaro la corsa si è svolta a piedi e ha visto la vittoria di Gianmaria Bruni, Christian Montanari è giunto quinto.

     A Zolder, visto che in Belgio la bicicletta regna sovrana, la corsa abbandona i piedi per i pedali. Ogni team avrà una bicicletta a disposizione, che potrà far condividere dai suoi piloti e meccanici, vincerà la bicicletta che taglierà per prima il traguardo dopo un’ora di corsa e dopo aver completato i 4 km del percorso.

    La gara avverrà venerdì sera e tutti i soldi raccolti dalle donazioni dei team, saranno devoluti ad organizzazioni che s’impegnano per la salvaguardia dell’ambiente e soprattutto per trovare soluzioni per ridurre le emissioni di CO2. Queste iniziative servono per compensare le emissioni di carbonio generate durante le gare di FIA GT.

     

     

    Sabato 18 Ottobre

    09.05 – 10.25 FIA GT Championship Free Practice 80’

    13.05 – 14.25 FIA GT Championship Pre Qualifying 80’

    17.15 – 17.50 FIA GT Championship Qualifying Practice 15/5/15

     

    Domenica 19 Ottobre

    10.05 – 10.35 FIA GT Championship Warm Up 30’

    12.40 FIA GT Championship Pit lane open

    13.15 – 15.15 FIA GT Championship Race 2h

     

    Comunicato stampa

    Verba Manent