Mya Gym medaglie e successi. Ottimi risultati dalle sue atlete nelle gare del fine settimana

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Domenica 29 Settembre nel Multieventi Sport Domus si è svolta la prima prova regionale del Campionato Gold Allieve, per la Mya Gym hanno gareggiato le ginnaste Gloria Ambrogiani, Sara Ceccoli, Emma Guida e Carol Michelotti.

    Nella categoria Allieve A1 le atlete hanno eseguito 2 esercizi per formare la classifica unificata con il totale dei 2 punteggi, Carol Michelotti ha messo in pedana la sua grinta e riscattandosi dalla precedente gara esegue 2 esercizi puliti e precisi, andando a conquistare la medaglia d’oro del gradino più alto del podio, davanti a tutte le sue avversarie.

    Sara Ceccoli debutta in una gara dall’elevato tasso tecnico e dimostra i suoi passi in avanti, eseguendo 2 buoni esercizi che le permettono di conquistare il 10° posto.

    Successivamente nella categoria Allieve A3 una grintosa Gloria Ambrogiani effettua 4 buone esecuzioni al corpo libero, nastro, clavette e cerchio e conquista il terzo gradino del podio che gli vale la medaglia di bronzo.

    Nella categoria Allieve A4 scende in pedana Emma Guida esegue 4 esercizi alla palla, clavette, fune e nastro chiudendo la competizione in 5° posizione della classifica generale.

    Nelle stesse giornate si è svolto a Cagliari la 4° edizione dei Giochi del Mediterraneo, organizzato dalla FIG sotto il patrocinio del Comegym, torneo internazionale a cui hanno partecipato le migliori atlete juniores di ginnastica ritmica, artistica e aerobica;  a cui hanno partecipato le delegazioni di Algeria, Cipro, Egitto, Francia, Giordania, Grecia, Italia, Macedonia, Malta, Marocco, Siria, Spagna, Tunisia, Turchia e per San Marino ha fatto partecipato l’atleta della Mya Gym Anna Tamagnini, convocata dalla Federazione Sammarinese Ginnastica.

    Anna ha eseguito l’esercizio alla fune, attrezzo tra i più insidiosi, ottenendo un buon punteggio che le ha permesso di conquistare il 9° posto finale delle classifica per attrezzo e contribuire a conquistare, per San Marino il 7° posto nella classifica generale per Team.