Nel weekend torna il campionato sammarinese

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Si ricomincia, l’ultima volta è stata prima di Natale. Si ricomincia con una giornata spalmata sul weekend con partite dal pronostico abbastanza certo, ma vai a capire dopo la sosta i danni e le sorprese.
    Cominciamo da sabato. Sembra tutto facile per la Juvenes che ricomincia dal Fiorentino, così come non sono attese clamorose sorprese per i campioni in carica del Murata che contro il Domagnano ritrovano da avversario l’ex tecnico Rossini. Debutta in campionato alla guida della Fiorita Giancarlo Bacciocchi, partita apparentemente con poche insidie contro il San Giovanni, mentre più aperta pare Faetano-Pennarossa. Facesse fede quanto visto fin qui, il pronostico direbbe quelli di Uraldi, ma il mercato ha portato sei nuovi acquisti a Chiesanuova, praticamente il Pennarossa ha cambiato mezza squadra.
    Domenica si chiude il programma con il Tre Penne all’assalto della Cosmos, mentre molto interessante si annuncia il match tra Libertas e Tre Fiori. Attesa per il debutto in campionato del difensore Ballanti, in una squadra che ha perso fin qui una sola partita. La Libertas invece sta bene e chiede punti per risalire un po’. Da vedere anche Virus-Folgore. La formazione di Acquaviva è alle prese con il problema portiere, mentre tra gli ospiti curiosità per vedere l’impatto in campionato di Luca Dosi, bomber di Coppa.

    Fonte: San Marino RTV