Niente da fare per le ragazze di San Marino a Coriano

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Domenica ancora negativa per le ragazze della Federazione Sammarinese, che escono sconfitte dal terreno di gioco di Coriano con il risultato di 4-2. Partita molto combattuta soprattutto a centrocampo dove, a causa del terreno molto pesante per le abbondanti piogge dei giorni scorsi, l’agonismo si è acceso. Al 30’ lo Junior Coriano va in vantaggio grazie ad un tiro dalla distanza che sorprende il portiere sammarinese Guidi fuori dai pali. Al 35’ il direttore di gara nega un rigore per fallo in area su Paganelli. Al 40’ è Sabrina Villa che dà alle sue compagne l’illusione del pareggio, ma è bravo l’estremo difensore del Coriano a deviare in angolo da distanza ravvicinata. Al 50’ raddoppia in mischia in area il Coriano. Al 55’ in contropiede sempre il Coriano porta a tre le marcature con Murganti. Un minuto dopo accorcia le distanze per le sammarinesi Valentina Mularoni. Al 75’ raddoppia Silvia Paganelli dalla distanza portando il risultato sul 3 a 2 sempre in favore del Coriano. All’80’ arriva il gol del definitivo 4-2 con un’ottima esecuzione del numero 11, Cesari.

    IL TABELLINO Junior Coriano-Federazione Sammarinese 4-2

    JUNIOR CORIANO: Bartoli, Murganti, F. Fabbri, Montebelli, Zucchi, Balducci, Benea, Bezzi, Petrosillo, Lampredi, Cesari. A disp.. Cera, Buldrini, Campagna, Giannachi, Giardina, Perone, Polverelli. All. A. Fabbri.

    FEDERAZIONE SAMMARINESE: Guidi, Bologna, Mini, Mina, Geri, Paganelli, Canuti, Villa, Tonti, Fratti, Mularoni. A disp.: Balducci, Paci, Selva, Pizzagalli. All. Reggini.

    ARBITRO: Gabriele Rondino.

     

    Comunicato stampa FSGC