NIP FOOD REALIZZERA’ DUE NUOVI GUINNESS WORLD RECORDS AL LUNEUR PARK DI ROMA

All’Expo di Milano era stata realizzata la pizza più lunga del mondo. A rappresentare San Marino Marco Casali, NIP Master Chef, che già aveva ricevuto il plauso dell’intero territorio in occasione dell’Expo 2015, per aver conquistato il Guinness World Record per la pizza più lunga del mondo, 1.595,45 metri, facendo parte del Team NIP. “È un onore rappresentare ancora una volta San Marino in questa grande impresa – sottolinea Marco Casali – e portarlo ai vertici della cronaca gastronomica, dando così lustro a un territorio che ha proprio nell’enogastronomia uno dei suoi punti di eccellenza”.
Il 13 giugno 2017 NIPfood realizzerà due Guinness World Records. L’evento intitolato “10.000 volte pizza” è organizzato dal Pres. NIP Dovilio Nardi, Matteo Giannotte e Stefano Cioccari, in collaborazione con Luneur Park e “La Costa di Enea”. NIPfood è da tempo impegnata nella formazione di operatori per lo sviluppo dei prodotti Made in Italy nel mondo. Il Team NIP sarà composto da oltre 50 pizzaioli istruttori NIP provenienti da tutte le regioni d’Italia ed estero per battere i record del maggior numero di pizze prodotte in 1 ora (superare 837 pizze) e in 12 ore consecutive (superare 5836 pizze), dalle 08.00 alle 21.00 al Luneur Park, a Roma. Verranno allestite 7 pizzerie con 14 forni e il Team avrà una velocità di produzione di 1.000 pizze all’ora. Il Luneur Park è il parco per bambini più antico d’Italia, visitato da oltre 900.000 persone all’anno. I due Guinness sono dedicati ai bambini e alle famiglie e le pizze prodotte verranno devolute in beneficenza.
Le quantità di prodotti alimentari utilizzati per i Record sono: 27.000 kg di farina, 1.700 kg di mozzarella, 1.300 kg di pomodoro, 120 litri di olio extra vergine di oliva, 75 kg di lievito di birra fresco e 120 kg di sale marino.
  • Le proposte di Reggini Auto