NOMINATO IL RESPONSABILE DELLO SPORTELLO ENERGIA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Green economy a San Marino

NOMINATO IL RESPONSABILE DELLO SPORTELLO ENERGIA

A pochi giorni dall’avvio di Ecomercatale, prende il via il sistema degli incentivi per l’efficienza energetica e la produzione di energia da fonti rinnovabili.

SAN MARINO. Con la recente nomina dell’arch. Brigliadori a Responsabile dello Sportello Energia è finalmente completato l’insieme degli strumenti previsti dalla Legge 7 maggio 2008 n. 72 per la promozione ed incentivazione dell’efficienza energetica degli edifici e dell’impiego di energie rinnovabili. Come ha precisato Emanuele Canti, Coordinatore del Dipartimento Territorio, “sarà ora possibile per i cittadini interessati avviare l’iter per la richiesta degli incentivi, anche per gli interventi effettuati nel corso del 2009”. Una normativa che offre vantaggi ambientali per l’intero territorio e promuove la green economy a San Marino.

Si accinge quindi ad avviarsi nel modo migliore Ecomercatale, la fiera dei prodotti e delle tecnologie eco compatibili che si terrà a Borgo Maggiore dal 24 al 30 maggio prossimi. Per Gian Carlo Venturini, Segretario di Stato al Territorio, la manifestazione è un’eccellente iniziativa per fare “cultura della sostenibilità”. I temi della fiera: efficienza energetica, fonti rinnovabili, risparmio idrico, bioedilizia, mobilità sostenibile, produzione biologica e a km zero. L’obiettivo della manifestazione è contribuire ad accrescere la sensibilità ambientale nella popolazione, diffondere le tecnologie già disponibili per soluzioni eco-efficienti, promuovere prodotti innovativi ed eco-compatibili. Con intelligenza e con brio.

Perché Ecomercatale è prima di tutto una fiera, un evento di piazza che consente ad adulti, bambini e ragazzi di avvicinarsi al tema in maniera piacevole ed esperienziale, attraverso convegni, spettacoli, laboratori, musica, quiz, proiezioni cinematografiche, giochi e degustazioni.

Ecomercatale è organizzata dalla Camera di Commercio di San Marino, dal Coordinamento per l’Agenda 21 a San Marino e dalla Giunta di Castello di Borgo Maggiore; con il patrocinio delle Segreterie di Stato per il Territorio, per l’Industria, per la Cultura e per il Turismo; con il contributo di Banca di San Marino, Leasing Sammarinese, Ente Cassa di Faetano e Azienda Autonoma di Stato per i Servizi Pubblici; con la collaborazione dell’Ufficio Attività Sociali e Culturali, dell’Istituto Musicale, di ANIS, OSLA, UNAS, USC e USOT.

Antonio Kaulard

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com