Oasis of the Seas Il più grande transatlantico mai costruito

  • Le proposte di Reggini Auto

  • La nave, della compagnia americana Royal Caribbean, più grande del Titanic, con una stazza lorda di 220mila tonnellate, è dotata di più attrazioni di una città media di provincia. Costata 900 milioni di euro, può ospitare 6.360 passeggeri e 2.000 membri d’equipaggio.
     

     

     

    Helsinki, 27 ottobre 2009 – Si chiama Oasis of the Seas, è il più grande transatlantico mai costruito. La nave, della compagnia americana Royal Caribbean, più grande del Titanic, con una stazza lorda di 220mila tonnellate, è dotata di più attrazioni di una città media di provincia. tanto è vero che ci sono perfino sette quartieri.Costata 900 milioni di euro, può ospitare 6.360 passeggeri e 2.000 membri d’equipaggio.

     

    La nave ha preso oggi il largo sul Mar Baltico, dalla Finlandia, per raggiungere la costa occidentale degli Stati Uniti, dove imbarcherà i primi passeggeri per una crociera ad Haiti.

     

    Dotata di 16 ponti, lunga 360 metri e larga 47 l’Oasis of the Seas ha attrazioni mai viste su una nave: una piscina con le onde per fare surf, un campo da golf, un muro per l’arrampicata, una pista da pattinaggio.

     

    Per i meno sportivi, ci sono una spiaggia, un parco – chiamato ambiziosamente come il polmone verde di New York, Central Park – un teatro, un’area per passeggiare e fare shopping costruita come se fosse il centro di una piccola città. Royal Caribbean l’ha definita “la nave più innovativa e originale costruita finora, dove le zone del divertimento sono dei piccoli villaggi nel mare”.