Oggi ho ricevuto una telefonata del giornalista Lionello Mancini del Sole24ore…di Marco Severini

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Oggi ho ricevuto una telefonata del giornalista Lionello Mancini del Sole 24 ore.

    Saranno state le 12, 45 e sento squillare il mio interno presso la sede di Murata di Condominio No-Problem.

    Alzo la cornetta e sento dall’altra parte, un signore di mezza età dall’accento marchigiano (penso della zona di Jesi o li vicino) che si presenta come un giornalista di nome Mancini (senza dire che è del Sole 24Ore).

    Mi comincia a fare delle domande su Caringi e sul fatto che il Giornale.sm lo ha attaccato, sul fatto che abbiamo messo l’importo del suo stipendio (peraltro visionabile dalle delibere del Congresso di Stato) e sul fatto che l’articolo del ns. Direttore non era corretto in quanto Caringi è stato costretto a fare quelle dichiarazioni a Di Vizio e Forte.

    Ovviamente dissento, in quanto la penso come tutta la redazione del giornale.sm, e poi mi ricordo che il giornalista rimane sorpreso, oltre a dirmi che non conosco le leggi italiane, del fatto che io sia italiano e difenda San Marino, come se fosse una cosa incredibile!…e che non mi è venuto in mente…sennò gli avrei detto che ero anche suo conterraneo!

    Io rispondo anche che non capisco il perchè della sua telefonata in quanto il giornale.sm, nel quale mi onoro di scrivere saltuariamente come editorialista, aveva già detto tutto sull’argomento Caringi ed il Sig. LionelloMancinidelSole24ore (si deve leggere tutto attaccato) mi risponde..”sa io sono del Sole 24 ore e volevo fare un articolo sulla rescissione del Contratto di Caringi”.

    Questa è stata la parola chiave! Sole 24 ore! Mi si sono illuminati gli occhi..

    Memore mi fu questo nome…Sole 24 ore….Sole 24 ore….ed in un microsecondo mi è venuto in mente un’altro importante nome…Galullo, il nostro teletifoso…e un altro…Gerevini..del Corriere della Sera….già entrambi querelati per diffamazione dal sottoscritto…qui a San Marino..

    Che sia valido il detto non c’è due senza tre? Che tocchi stavolta a Messer Lionello Mancini da Jesi? o giù di li?

    Al fatidico pronunciamento di codesto soave nome (sole24ore)…non ho resistito…e ho detto (a nome di tutti i sammarinesi) un garbato, con lo stile che deriva dal mio caratterino, e cordiale addio al buon Lionello!…o magari arrivederci, dipende dal tono e dalla sostanza del suo futuro articolo!

    Che si debba rinominare la mia futura barca ”Grazie Galullo-Gerevini-Mancini”?

    Ai posteri l’ardua sentenza!