OGGI POMERIGGIO IL RIMINI SI GIOCA LA SALVEZZA

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Tutto in un pomeriggio. Il  Rimini gioca la partita della salvezza sul campo del Cittadella, la squadra dell’ex allenatore biancorosso Claudio FoscarinFondamentale per i riminesi sarà una vittoria o quantomeno un pareggio.

    “Sabato scorso contro il Pisa siamo stati fermati proprio ad un passo dal traguardo — spiega Carboni — e ora non ci possiamo più permettere troppi calcoli.  Dovremo giocare la nostra partita cercando di vincere e battere una concorrente diretta. In settimana c’è voluta molta buona volontà e molto carattere per ricaricare le batterie. Non è stato facile smaltire la delusione dell’ultimo turno, ma ora siamo pronti a dar battaglia ai nostri avversari”.

    il Rimini di Cittadella potrebbe non essere troppo diverso da quello visto al Neri appena una settimana fa contro il Pisa. Un’unica novità potrebbe esserci in difesa dove Bravo, tornato a completa disposizione, potrebbe scendere in campo dal primo minuto al posto di Catacchini sulla corsia mancina. Al centro della difesa Milone farà coppia con Sottil. Il difensore spezzino ha superato in fretta il guaio muscolare e tornerà a dare il proprio contributo.