Operaio sammarinese in prognosi riservata

  • Le proposte di Reggini Auto

  • E’ in prognosi riservata un operaio sammarinese di 40 anni, dipendente dell’Azienda di Stato di Produzione, che ha ingerito del detergente per la pulizia delle auto, travasato in una bottiglia di plastica di acqua minerale.
    La bottiglia si trovava all’interno di un mezzo di lavoro. Immediatamente soccorso, l’operaio è stato trasportato al Pronto Soccorso, dove – dopo diversi accertamenti sanitari – è stato ricoverato con prognosi riservata “quod valetudinem” vale a dire fino a miglioramento. Le cause dell’infortunio sono all’esame della Polizia Civile in collaborazione con i tecnici della sezione sicurezza sul lavoro del Dipartimento di Sanità.

    Fonte: San Marino RTV