Oramai è guerra! La gente non ne può più della ADSL Telecom ITALIA San Marino!….c’è anche il video!!!

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Oggi noi del Giornale.sm siamo stati invitati all’incotro con l’Associazione consumatori. Ci saremmo e muniti di telecamera. Ovviamente.

    ma sentiamo che cosa dicono i quasi 400 aderenti alla protesta su facebook ”STOP AI DISSERVIZI TELECOM SAN MARINO PER L’ADSL!!”

    posseggo ancora la vecchia 4Mb, ho chiamato la telecom anno scorso e gli ho detto: com’è che non sono passato in automatico a 20 mega visto che continuo a spendere 29.90 al mese?
    la risposta? mah, tu stai in zona borgo maggiore, siccome abbiamo un po’ di problemi ti conviene tenerti la 4 mega che va bene, oppure fare la 7 mega così risparmi… non possiamo passarti alla 20 mega anche se sul sito dice il contrario e anche se il tuo vicino di casa ha una 20 mega…

    Questa si che è professionalità!
    Ovviamente pago ancora 29 euro al mese per andare a 4Mb… la 20Mb costa 20,90 euro e la 7 mega 16,90 euro!
    P.S. paradossalmente la mia 4 mega funziona molto meglio di qualsiasi alice.sm… della serie, si stava meglio quando si stava peggio!

    Davide Molinari ha scritto
    alle 22.50 di ieri

    ho fatto una segnalazione alla intelcom che la l’adsl era troppo lenta e che i parametri non eraro giusti, dopo qualche settimana (2 mesi) mi dicono che hanno controllato alla telecom italia. mi contatta un tecnico e mi dice di riprovare. non ci crederete era venerdi andava tutto come prima….domenica scorsa il prodigio passa tutto a 5M (miracolo!!!!) poi vengo a sapere che un fulmine a fatto fuori qualche scheda della telecom tra cui la mia. quindi domenica sera 5M, lunedì sera 3,5M, martedì sera 1M. che dite di questo passo arriveremo ai soliti 500k….
    storiella della sera; in una cena mi ritrovo con un dirigente della telecom san marino, che mi racconta cosa ne pensa la telecom san marino (ex intelcom), testuali parole: Ai boss della telecom San Marino non gli frega niente dell’adsl, ma sono costretti a dichiarare che abbiamo tutti la 7M, in realtà viaggiamo sulle vecchie schede e non hanno nessuna intenzione di passare a quelle nuove (con più banda).

    Igor Gai (Liceo Scientifico A. Einstein) ha scritto
    alle 18.51 di ieri
    ahahah… stamattina sul giornale la notizia che telecom ha perso il monopolio sui servizi telefonici in repubblica, questa sera già ricevo telefonate di aziende italiane che propongono novi contratti senza canone con adsl ad alta velocità… così mi piace =)
    Fabio Andreini ha scritto
    alle 17.06 di ieri
    Il problema Valentina non è che hanno paura, è che ci sono accordi ben precisi e datati che regolano il sistema delle telecomunicazioni a san marino.
    Per far si che questo benedetto monopolio cada, non resta che metter mano a quelle convenzioni ed accordi, lasciando libero spazio alla concorrenza.
    Da tempo si stava parlando anche di WIMAX, te ne sai qualcosa? E’ stato fatto qualcosa? Assolutamente no.
    In Africa probabilmente hanno collegamenti più avanzati e stabili di nostri! Per finire l’unica soluzione è che la politica faccia chiarezza sulla sistuazione Telecom e decida di far decadere questa “truffa” che ci sta affliggendo. Per farlo conto anche sulla singola iniziativa privata dei cittadini che organizzandosi come in questo gruppo creano un volano che sia promotore per iniziative importanti, se si agisce in massa i risultati arriveranno.
    che ne dite!!!!
    Valentina Quadrelli ha scritto
    alle 14.17 di ieri
    il vero problema è che siamo di fronte ad un monopolio…qua tutti parlano di libero mercato e poi hanno paura della concorrenza! Sono scandalosi!qualche giorno fa mi è arrivato da pagare il dominio e la password di omniway che io avevo DISATTIVATO. Ho protestato e mi hanno detto che HANNO SBAGLIATO A BARRARE LA CASELLA, invece di scrivere che non lo volevo più hanno messo che volevo mantenere il dominio…chissà come mai sbagliano solo quello che gli conviene. E questo è solo uno degli esempi che vi potrei fare.
    E poi, è possibile che:
    – per parlare con qualcuno al 187 bisogna passare una giornata intera attaccati al telefono ad aspettare
    -l’ufficio preposto sta aperto due ore al mese
    -ogni volta che c’è un temporale salta la linea internet
    -non esiste un numero verde da contattare in caso di guasto

    Zeppa Matteo ha scritto
    alle 21.49 del 12 ottobre 2009

    SIGNORI, dopo numerose mail, mi ha risposto Telecom San Marino nella gentile persona di Erik Casali.

    Bona lì, adesso ci muoviamo per le nostre strade…a breve informazioni per tutti.

    Questa sera alle ore 21,49:

    1,76 di download
    0,34 di upload

    http://www.speedtest.net/result/590273392.png

    e questo cari amici del giornale.sm non è ancora niente….intanto VOTANTONIO VOTANTONIO ITAAALIIANIIIII!!!!!

    Il Direttore