‘Padre’ del microchip Faggin ospite in ateneo Reggio Emilia

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Ospite d’eccezione venerdì all’università di Reggio Emilia. Il “padre” del microchip Federico Faggin inaugura l’anno accademico 2022/2023 del corso di laurea in Digital Education di Unimore con la lectio magistralis “Tecnologia, vita e coscienza. La necessità di un nuovo paradigma”, che si terrà alle 14 nell’aula magna Manodori.

    Faggin è l’inventore del microprocessore ed è considerato il padre dell’informatica moderna. Bill Gates disse di lui: “Prima di Faggin la Silicon Valley era semplicemente The Valley”.
    Nel 2010 ha ricevuto la National Medal of Technology and Innovation dalle mani del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama. L’evento è aperto al pubblico in presenza oppure si può seguire via streaming, ma è necessario registrarsi online.
     

    “La presenza di Federico Faggin rappresenta un onore e un momento importante per il corso di laurea in Digital Education, per gli studenti e la comunità accademica di riferimento. La relazione tra ‘umano’ e ‘macchine’ è uno dei pilastri su cui si fonda la proposta culturale e formativa del corso di laurea. È un’occasione unica per i nostri studenti per potersi confrontare con un protagonista assoluto della rivoluzione digitale”, ha commentato il professor Tommaso Minerva, presidente del corso di laurea.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte