Paolo Rondelli è il nuovo Presidente dell’Associazione Nazionale dell’Industria Sammarinese.

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Paolo Rondelli è il nuovo Presidente dell’Associazione Nazionale dell’Industria Sammarinese. È stato eletto dall’Assemblea Generale Ordinaria dell’ANIS che si è riunita oggi pomeriggio alla Sala del Castello di Domagnano. Prende il posto di Pier Giovanni Terenzi, che ha terminato il suo mandato triennale. Ricordiamo che, per Statuto, il Presidente non può essere eletto per due mandati consecutivi.

    Paolo Rondelli, 49 anni, è il Direttore tecnico e commerciale della Cams nonché il Presidente del CdA della Giochi del Titano. È già stato consigliere dell’ANIS dal 2003 al 2006.

    Approvato all’unanimità anche il bilancio dell’Associazione.

    Il Consiglio Direttivo è all’insegna del rinnovamento: ben 10 dei 15 Consiglieri sono volti nuovi. Per la cronaca, 4 sono nominati dall’Assemblea, 1 dal Settore Edilizia (che nomina anche un vicepresidente) e i restanti sono i Rappresentanti di Settore.

    Il nuovo Consiglio Direttivo è così composto. Roberto Amati, Franco Capicchioni, Michele Gualandi, Enzo Donald Mularoni (nominati direttamente dall’Assemblea); Franco Razeto (rappresentante del Settore Abbigliamento), Emanuele Rossini (Carta Stampa Grafica), Alessia Valducci (Chimico), Cristian Tomassini (Edilizia), Eugenio Buonfrate (Finanziario), Barbara Reffi (Informatica Telefonia), Sofia Tonelli (Legno Arredamento), Federico Spallino (Meccanico), Roberto Renzi (Meccanico), Marco Bianchini (Misto), Carmen Lasorella (Servizi). Collegio Sindacale: Daniele De Luigi, Valerio Gruppioni, Loriano Racchini.
    Come da prassi, il settore Edilizia ha già individuato il proprio vicepresidente, che è Delio Mariani. Gli altri vicepresidenti invece saranno indicati successivamente dal Consiglio Direttivo.
    ANIS