Pavia, fuggono su auto rubata. 5 persone travolte: arrestato albanese

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Panico in strada questa mattina, quando due uomini a bordo di un’Audi, risultata poi rubata, hanno ignorato l’alt imposto da una pattuglia di carabinieri dando inizio ad un folle inseguimento. Sono cinque le vittime rimaste coinvolte nella fuga, due di queste si trovano in gravi condizioni: arrestato uno straniero di nazionalità albanese, mentre il compagno è riuscito a scappare.

Si è scatenato il panico, questa mattina, per le strade di Zinasco (Pavia), quando una pattuglia di carabinieri è stata costretta a lanciarsi all’inseguimento di un’auto che fuggiva a tutta velocità.

Stando a quanto riferito dagli inquirenti, l’episodio si è verificato intorno a mezzogiorno, all’altezza della centrale via Villani. I militari erano impegnati in un’operazione di controllo del territorio, quando hanno notato l’atteggiamento sospetto del conducente di un’Audi. Questi, accortosi della presenza delle forze dell’ordine, ha infatti accelerato bruscamente ignorando di sana pianta l’ordine di fermarsi.

I carabinieri si sono subito messi all’inseguimento della vettura, che si è lanciata in una fuga disperata. La corsa dell’Audi è proseguita fino a quando il veicolo non è andato a scontarsi contro un’altra automobile che transitava in direzione opposta. A bordo del mezzo travolto si trovava una famiglia di lituani composta da quattro persone. Il conducente, un uomo di 48 anni, sta ora lottando tra la vita e la morte. Gravissima anche una donna di 61 anni che viaggiava su una bicicletta ed è rimasta coinvolta nel sinistro.

Credit: Il Giornale.it

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com