Pesaro. 24enne anconetano investe e uccide ingegnere pesarese.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Intorno alle 18.30 di mercoledì sera, mentre stava attraversando la strada in sella alla sua bicicletta in via XI Febbraio, Stefano Marzocchi, 49enne ingegnere informatico di Pesaro è stato investito in pieno da un 24enne di Ancona.

    Purtroppo questa mattina alle 2, l’uomo è deceduto all’Ospedale San Salvatore a causa di un’improvvisa emorragia, lasciando moglia e figlia di 18 ann

    Sembra che l’ingegnere stesse attraversando via XI Febbraio in prossimità delle strisce pedonali, quando il 24enne anconetano alla guida di una Seat Leon non si sarebbe accorto del semaforo rosso predendolo in pieno e fermandosi una 20ina di metri più avanti.

    Sul posto i sanitari del 118 e la polizia municipale che hanno provveduto ad effettuare i consueti rilievi di legge. Ed é proprio ai Vigili Urbani che il giovane avrebbe confessato di non essersi accorto di nulla. Al momento il 24enne anconetano é stato denunciato per omicidio colposo.

    /JA