Pesca, le risorse stanno per finire

Le risorse destinate al settore pesca stanno per finire, al punto da non pagare il fermo del 2009. Lo comunica Marco Rinaldi della FLAI-CGIL Emilia Romagna. “Se ciò avvenisse – commenta – aggraverebbe la già difficile condizione economica dei pescatori, spingendoli sicuramente a cercarsi lavoro in altri settori. Lo stato di agitazione proclamato a gennaio – continua Rinaldi – diviene ora quanto mai ricco di argomentazioni e motivi sufficienti a costringerci ad annunciare vere e proprie iniziative di lotta, se il Ministero per le Politiche Agricole non ci convoca per comunicare un’inversione di marcia e di aver reperito le risorse necessarie ai prossimi fermo pesca e di destinare aiuti al settore e ai dipendenti”.
 
Fonte: San Marino RTV

  • Le proposte di Reggini Auto