Pradè “70 milioni per Chiesa? Qualcosa in più”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 19 SET – “E’ un periodo particolare, abbiamo
    tre partite con il mercato aperto. Chiesa è un nostro calciatore
    ed oggi è in campo, è in grande forma. Vale 70 milioni? Qualcosa
    in più”. Così il ds della Fiorentina, Daniele Pradè, parla a Sky
    Sport sulla situazione dell’attaccante, prima della sfida col
    Torino che apre la stagione di serie A, che i viola affrontano
    con l’obiettivo “di vincere più partite possibili, affrontare
    ogni avversario con rispetto ma senza il timore di nessuno,
    sapendo che siamo una squadra forte”.
        “La presenza del presidente Commisso ci dà qualcosa in più –
    ha aggiunto il dirigente -, è mancato tantissimo per il Covid, è
    tornato, è un punto di riferimento per tutti noi, per
    l’allenatore, calciatori e anche per la città e i tifosi. Ha
    portato questa situazione diversa rispetto gli altri. Tutto
    quello che vogliamo fare è per la crescita della Fiorentina, dal
    centro sportivo dove possiamo stare tutti insieme, dalla prima
    squadra, al giovanile e al femminile. L’entusiasmo della gente –
    ha concluso – lo dobbiamo conquistare perché si viene da annate
    non belle, Firenze merita di più” (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte