Presentato il progetto di legge sul censimento

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Presentato mercoledì in prima lettura dal Segretario di Stato agli Interni Valeria Ciavatta, il progetto di legge per il “6° censimento della popolazione presente sul territorio della Repubblica”.
    “L’obiettivo è quello di rilevare le presenze sul territorio sammarinese, in virtù di residenze e permessi di soggiorno, ma anche quelle non registrate, per determinare una fotografia fedele della nostra società sulla base della quale elaborare le politiche più appropriate”.
    Così la responsabile degli Interni ha introdotto la necessità di provvedere ad un nuovo censimento della popolazione, il sesto. “L’ultimo – ha ricordato – risale al 1976 perciò si è reso necessario un aggiornamento dei dati per definire nel dettaglio i cambiamenti avvenuti nel tempo e le principali dinamiche demografiche, economiche, sociali e culturali”.
    La rilevazione, affidata all’Ufficio Programmazione Economica in collaborazione con l’Ufficio di Stato Civile, dovrà essere effettuata entro l’anno, sotto le direttive di un’apposita commissione tecnico-politica, mentre il ruolo di vigilanza sarà affidato allo stesso Segretario di Stato per Affari Interni. “Le informazioni raccolte – ha aggiunto, infine, Valeria Ciavatta – saranno rese pubbliche in forma aggregata, per garantire l’opportuna riservatezza”.
    Intanto, alcuni dati riferiti al 2008: al 31 dicembre si contano in Repubblica 31.269 abitanti di cui 4.496 forensi. Serravalle si conferma Castello più popoloso con 10.146 residenti, seguito da Borgo Maggiore e San Marino Città.
    Fonte: San Marino RTV