Presentato il WTR San Marino Team

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il WTR San Marino team raddoppia: nel campionato del mondo 2009 di motociclismo schiererà un’ Aprilia 250 LE ed un’Aprilia RS125, affidate, rispettivamente, all’ italiano Alex Baldolini e al giovanissimo francese Johann Zarco.
    Nella sede della segreteria di Stato per il Turismo e lo Sport si è tenuta la presentazione ufficiale dell’ attività 2009 del WTR San Marino Team guidato da Loris Castellucci e Matteo Napolitano. Alla presenza del Segretario di Stato al Turismo e allo Sport, On. Fabio Berardi, e al Presidente della Federazione Motociclistica Sammarinese, Amedeo Michelotti, si è sciolta ogni riserva sull’impegno agonistico della squadra Sammarinese. Il dato che balza immediatamente all’occhio è la livrea bianco azzurra delle due Aprilia a conferma della rinnovata patnership tra il WTR Team e la Segreteria di Stato per il Turismo. Una collaborazione avviata nel Settembre del 2007 in occasione del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, disputato al Misano World Circuit. Infatti Alex Baldolini e Johann Zarco, in questo 2009, avranno l’onere e l’onore di promuovere sulle piste del Motomondiale l’immagine della più Antica Terra della Libertà.

    Inoltre come ha spiegato Matteo Napolitano, il Team e la Segreteria di Stato alle Politiche Giovanili si stanno confrontando per individuare la più efficace formula per confermare anche in questo 2009 la collaborazione finalizzata alla realizzazione di una campagna sociale per favorire la cultura della sicurezza stradale.
    Dopo cinque anni d’impegno nel Campionato del Mondo, la stagione che si aprirà con il Gp del Quatar, anche alla luce degli ottimi risultati ottenuti nelle sessioni di prove libere fino ad ora disputate, si preannuncia come quella della consacrazione.

    “Siamo convinti -ha spiegato il Capo Tecnico Roberto Baglioni- di poter ambire fin dalle prime gare a posizioni nella zona alta della classifica.”

    On. Fabio Berardi: “Il WTR Team contribuirà a promuovere nel mondo dei motori, come fatto in precedenza da Manuel Poggiali e tuttora da Alex de Angelis, l’immagine della Repubblica di San Marino. Intendo rivolgere ai responsabili della squadra un ringraziamento e ai due piloti rivolgo un caloroso in bocca al lupo ricordando loro che avranno l’onore di promuovere nel mondo l’immagine della più Antica Terra della Libertà.”

    Amedeo Michelotti: “La Federazione Sammarinese è orgogliosa di poter vantare, al fianco di due grandi campioni come Manuel Poggiali e Alex de Angelis, un Team Sammarinese. Reputo davvero ottima l’iniziativa che vede il WTR Team promuovere l’immagine di San Marino nel mondo.”