Presidente BCSM: in Congresso la richiesta del Psd

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il Segretario di Stato per le Finanze porterà all’attenzione del Congresso di Stato la richiesta del Psd di attivare un confronto preliminare, con le diverse rappresentanze consiliari, sulla nomina del Presidente di Banca Centrale. Obiettivo: trovare una “condizione allargata e condivisa di responsabilità e di senso dello Stato”. “Ho preso atto della richiesta – ha commentato Gabriele Gatti – e personalmente la ritengo motivata”.
    Se il Governo esprimerà orientamento favorevole verrà quindi attivato un confronto con tutti i capogruppo consiliari. “Confidavamo nel fatto che questa richiesta venisse accolta” commenta il capogruppo del Psd Claudio Felici. “Finalmente un po’ di buon senso da parte della maggioranza. L’auspicio – sottolinea Felici – è che ci sia un confronto vero, senza proposte preconfezionate, per trovare la soluzione migliore”.

    Fonte: San Marino RTV