Processo Mose2. Confermate le condanne a Baita, Minutillo e Colombelli

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Il Giudice d’Appello Caprioli ha confermato le condanne inflitte in primo grado per associazione a delinquere – a 2 anni e 6 mesi di prigionia – nei confronti di Piergiorgio Baita – ex AD della Mantovani Costruttori -, Claudia Minutillo, e l’ex console William Colombelli. L’accusa era quella di aver costituito, tramite false fatture, fondi neri per il pagamento di tangenti legate alla realizzazione del Mose. Giudicata inammissibile, invece, la richiesta dei legali della Minutillo – ex segretaria di Giancarlo Galan -, di annullare la remissione degli atti in istruttoria per il presunto riciclaggio della loro assistita. Se si andasse a giudizio, e vi fosse una condanna, non sarebbe da escludersi una confisca milionaria per equivalente. (…) San Marino Rtv

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com