PSD: ”Il Segretario Gatti si faccia da parte”

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il Partito dei Socialisti e dei Democratici è preoccupato per gli avvenimenti degli ultimi tempi e punta il dito sull’Esecutivo, e soprattutto sul Segretario delle Finanze Dott.Gabriele Gatti ritenendolo incapace di affrontare la situazione.

    Numerosi i conflitti con organismi istituzionali e parti sociali. Ricordano la Banca Centrale, le tensioni sindacali sfociate poi nello sciopero, l’Anis, L’Osla per il tavolo tripartito, il Comandante Zechini.

    “Il Governo è solo contro tutti, sia all’interno che all’esterno. Il 2010 dovrà essere l’anno decisivo per decisioni importanti che assicurino la tenuta del sistema San Marino, e il Governo non ci pare attrezzato per farlo”. Queste le osservazioni da parte del PSD.