Quel eccetera che fa tremare….dall’Informazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Fa tremare quell’ “eccetera” in fondo al comunicato del Ministero dell’economia e delle finanze italiano.
Fa tremare più della back-list perché lascia chiaramente intendere che le richieste e le imposizioni non si fermeranno.
Se le parole hanno un significato preciso, e dal Ministero dell’economia hanno dimostrato di usare il bilancino per pesare quello che si dice e si pensa a San Marino, anche quelle che usano da Roma sono da soppesare. “Et ceterum”, e tutte le altre cose. Ma quali? La lista del ministro Tremonti per il progetto che lui ha sul Titano è lunga. Ha le idee chiare, lui, su cosa fare di San Marino. Qui sul Titano, invece, abbiamo poche idee e molto confuse su che cosa fare del futuro del nostro Paese.
Idee drogate e dirottate da interessi di parte che servono più a sistemare gli affari di pochi piuttosto che a fare sistema per tutti.

fonte L’Informazione

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com