QUESTO WEEK END C'E' MY SPECIAL CAR ALLA FIERA DI RIMINI

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Sotto il cofano c’è di più… Auto da sogno, supercar accessoriatissime, macchine come non se ne vedono neanche nei film. Tutto questo e molto di più per la settima edizione di My special car, la grande manifestazione dedicata alle auto sportive e speciali, che prende il via da oggi alla fiera di Rimini.
    Una kermesse che non conosce crisi, e che punta a confermare (e superare) gli oltre 90mila visitatori della passata edizione. I numeri per riuscirci ci sono tutti.

     

    Saranno oltre 2mila le vetture da ammirare alla fiera, e di queste quasi 1800 saranno quelle degli appassionati di tuning (il fenomeno della personalizzazione e modifica delle macchine). My special car si conferma così il più grande raduno di auto d’Europa: alla manifestazione (che proseguirà fino a domenica) saranno presenti ben 190 club di appassionati, provenienti da tutta l’Italia ma anche da Belgio, Francia, Slovenia, Germania e Svizzera. In mostra anche le vetture di 13 case automobilistiche, e varie aree dimostrative dove ammirare la guida sportiva del drifting, lo show a 4 ruote degli stuntman di Mirabilandia e dei piloti di Abarth.

     

    Da vedere pure il raduno degli enormi camion americani, My special car, e quello dedicato ai trattori. E tra convegni, spettacoli e esibizioni varie, ci sarà spazio anche per tanti ospiti. Tra quelli durante i tre giorni di My special car il papà di Valentino Rossi, Graziano (che è un esperto pilota di drifting), Campedelli, e tanti altri piloti e protagonisti delle corse e delle auto