RALLY: MAGNANI VINCE IL CIRCUITO DEI CAMPIONI 2010

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

E’ stato Stefano Magnani ad aggiudicarsi l’edizione numero 36 del Circuito dei Campioni, ultimo evento del 2010 organizzato dalla Scuderia San Marino che ha visto al via una cinquantina di equipaggi. E’ andata dunque ad un suo tesserato la palma di campione dell’edizione 2010, andata in scena ieri in località Galazzano. Magnani, sul Renault Clio, si è aggiudicato due delle quattro manche in programma, la numero 2 e la numero 4, “accontentandosi” della seconda posizione delle altre due.
Nella classifica finale precede l’equipaggio Sport e Service formato da Alfredo Acetulli e il co driver sammarinese Livio Ceci su Renault Clio S1600, secondi, e il duo composto da Andrea e Daniele Mambelli su Fiat Punto 2000.
A tenere alti i colori della Scuderia San Marino ci ha pensato anche Leo Guerra, solitario alla guida di un’altra Renault Clio, con la quale è giunto ottavo. Quattro posizioni sotto si troviamo Andrea Succi e Stefano Ricci su BMW M3, seguiti da Roberto Renzi e Giancarlo Rossini su Porche 911, Luca Colombini e Cristofer Chiaruzzi su Renault Clio RS, Stefano Rosati e Domenico Mularoni su Talbolt Lotus, Michele Pianosi e Mattia Bartolocci su BMW 320 e dall’equipaggio formato da Francesco Saltarelli ed Alice Palazzi su Peugeot 106.
Attorno alla ventesima posizione Lugi Beccari e Marco Bollini, anche loro su Peugeot 106, seguiti tre gradini sotto da Julio Lattanzi e Marcello Bollini su Opel Corsa Gsi.
Chiudono nei 30anche Nicola Bonfè e Nicola Urbinati su Ford Escort RS e l’equipaggio composto da Lorenzo Del Bianco e Alex Dominici su Peugeot 106 Rally.
Completano il gruppo degli equipaggi di casa Claudio e Andrea Raschi su Fiat 124 Coupè, Werther Buda, solo alla guida di una Renault Clio RS, Ettore Bacciocchi e Simone Manzaroli su Fiat Uno Turbo e, infine, Andrea Fiorini e Davide Gasperoni su Opel Corsa.
Oltre alle classiche premiazioni, sono stati assegnati dei riconoscimenti “speciali. Ai piloti più spettacolari sono andati il Trofeo Massimo Ercolani e quello intitolato a Leo Sarti. Il primo se lo è aggiuicato Michele Pianosi su BMW, il secondo lo ha vinto invece Nicola Bonfè su Ford Escort. Infine a Lorenzo Del Bianco è andato il Trofeo Matteo Manzaroli, riconoscimento al pilota più giovane.
Dal punto di vista organizzativo la stagione della Scuderia San Marino termina dunque qui. Si attende ora la classica cena di fine anno per le premiazioni relative ai campionati societari.
Mentre sul Titano si correva il Circuito dei Campioni, in Galles Alex Raschi e il copilota Silvio Stefanelli hanno terminato la loro avventura nel Mondiale Rally 2010.
Nella gara che ha visto l’ennesima vittoria del campione iridato Sébastien Loeb, l’equipaggio della Scuderia San Marino, su Mitsubishi Lancer Evo X, ha chiuso con un buon 28° posto assoluto sui 60 equipaggi al via, ottavo tra quelli che gareggiano nel Campionato Produzione.
Per Raschi si chiude una prima esperienza iridata più che positiva, mentre Stefanelli, che lo ha affiancato dalla terza alla sesta prova, si conferma uno dei navigatori più esperti e in gamba del Titano.

SCUDERIA SAN MARINO – COMUNICATO STAMPA

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com