RALLYLEGEND 2009: TUTTO PRONTO PER LA PIU’ IMPORTANTE MANIFESTAZIONE DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO

  • Le proposte di Reggini Auto

  • E’ LA VIGILIA DEL 7° RALLYLEGEND (8/10 OTTOBRE) E TUTTO E’ PRONTO, NELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO, PER QUESTO EVENTO UNICO PER STORIA, AGONISMO, SPORT MA ANCHE PER ATTRATTIVA SUL PUBBLICO DEGLI APPASSIONATI, ATTESO IN GRANDE QUANTITA’. CONFERMATI TUTTI I CAMPIONI ANNUNCIATI AL VIA, MENTRE SI PERFEZIONANO LE TANTE INIZIATIVE COLLATERALI. RALLYLEGEND SU RAI E MEDIASET. 

    Repubblica di San Marino. Siamo alla vigilia di Rallylegend numero sette e tutto è pronto per accogliere, in una Repubblica di San Marino completamente e pacificamente invasa da migliaia di appassionati, che hanno occupato ogni posto disponibile nelle strutture ricettive, il colorato “circus” delle vetture da rally  più importanti della storia, guidate da tanti, celebrati campioni. Per tre giorni San Marino sarà la capitale dei rally, con questa sorta di Mille Miglia del rallismo. Zeromille, squadra organizzatrice, ha messo a punto l’intera struttura che per tre giorni sosterrà Rallylegend e le tante iniziative connesse, con la collaborazione di Motorproject, con il patrocinio della F.A.M.S. Federazione Automotoristica Sammarinese, e grazie al sostegno importante di Pirelli, main-sponsor, insieme ad altri partners di prestigio come IWC Schaffhausen, Magneti Marelli, Freem, DaDo, Castrol, Asset Banca,  Warsteiner.
    TUTTI CONFERMATI I GRANDI CAMPIONI GIA’ ANNUNCIATI, CON IN TESTA GRONHOLM E “KKK”.
    Non solo hanno tutti confermato la loro presenza, ma scalpitano i grandi campioni, in attesa della gara e dell’abbraccio unico, che solo Rallylegend sa regalare, con il popolo dei loro tifosi e degli appassionati.
    Dunque saranno al via Marcus Gronholm (Peugeot 206 Wrc), nel Trofeo Wrc intitolato alla memoria di Massimo Ercolani, cosi come Piero Liatti (Subaru Impreza Wrc), Fabrizio Tabaton (Toyota Corolla Wrc), il giovane campione emergente Aaron Burkart (Subaru Impreza Wrc) e Paolo Ciuffi (Toyota Corolla Wrc), che avrà alle note il bi-campione mondiale di ciclismo su strada Paolo Bettini.
    Juha Kankkunen (Toyota Celica St 185) e  Andrea Aghini (Lancia Delta Integrale) si fronteggeranno nell’attesissimo  “Rallylegend”, la gara riservata alle storiche da rally. Ma la concorrenza è assai nutrita, con tanti “piedoni” che ambiscono al trofeo del vincitore. Come ad esempio Tony Carello (Porsche 911 Sc), Federico Ormezzano (Talbot Lotus), Michael Gerber, con la splendida Audi Quattro S1, Gianni Del Zoppo (Porsche 911 Sc), Bruno Bentivogli (Alfa Romeo Gtv6). Poi ancora i preparatori da corsa Colombi (Opel Manta 400) e Redolfi (Porsche 911), Italo Ferrara e “Peter” Zanchi, con le Lancia Delta, Enrico Bertone (Renault 5 Maxi), Guggiari (Fiat 131 Abarth), Marco Gramenzi, “Dedo” e Lucio Peruggini (quest’ultimo con alle note Giulia Busseni, figlia dell’indimenticato e prematuramente scomparso Nick “Piede di Piombo”), con le potenti Lancia Delta S4.
     A rappresentare i colori sammarinesi, da sempre terra di rally, oltre quindici equipaggi, con teste di serie Walter Meloni (Bmw M3), Stefano Rosati (Talbot Lotus), Giuliano Calzolari (Ford Escort Rs) e i fratelli Denis e Marcello Colombini, rispettivamente con una Bmw M3 e una Lancia Delta.
    Completano il plateau delle presenze di prestigio Claudio De Cecco (Lancia 037), Giovanni Galleni e Massimo Nori, con due Opel Ascona 400, il belga Olczyk, con una splendida Ford Rs 200, Marco De Marco (Lancia Delta), Mauro Simontacchi (Renault 5 Gt Turbo), Alessandro Ancona (Ford Escort Rs), Dario Trucco (Simca Rallye2).
    Da segnalare, come in tutte le edizioni, la presenza di blasonate rappresentanze femminili: detto di Betty Tognana, alle note di Ormezzano, di Vanda Geninatti, alla destra di Liatti, di Silvia Galleni, a fianco del fratello Giovanni, due saranno gli equipaggi interamente femminili. Quello composto da “Micky” Martinelli, in coppia con la figlia Giada Todisco Grande, su Opel Kadett Gsi, e il secondo composto da Fiorenza Soave e Patrizia Boschini (Fiat Ritmo 125 Abarth).  
    LO SPETTACOLO INIZIA CON GLI APRIPISTA DI LUSSO.
    Sono una ventina gli spettacolari e attesi apripista, dove il bi-campione del mondo Miki Biasion guiderà alternativamente una Lancia Delta Integrale ed una Lancia 037. Purtroppo non potrà essere tra gli apripista  l’annunciato Jimmy Mc Rae, per un improvviso lutto che ha colpito il suo amico e navigatore Ray Campbell, ma sono confermati tutti gli altri, tra i quali Sandro Munari, Alex Fiorio, Tonino Tognana, Graziano Rossi, Alex De Angelis e anche, come consuetudine, Paolo Valli, uno dei “papà” di Rallylegend.
    Si aggiunge alla schiera degli apripista anche la Ferrari 308 Gtb rally by Michelotto, che avrà a bordo Pierangelo Masselli con Giorgio Barban.
    Anche il Drifting Guest Show, presenta nomi assai stimolanti, come quelli di Kristian Ghedina e Mattia Pasini.
    RALLYLEGEND SU RAI E MEDIASET CON SERVIZI SPECIALI.
    Sia Rai Radiotelevisione Italiana che Mediaset hanno programmato servizi speciali su Rallylegend, con inviati che seguiranno la “tre giorni” nella Repubblica di San Marino.
    Rai ha previsto un servizio speciale all’interno del programma “Numero 1” in onda  su RaiDue domenica 11 ottobre, intorno alle ore 19.00 e, sempre su RaiDue, all’interno di Domenica Sprint, in tarda serata. Un ulteriore ampio servizio verrà programmato all’interno di “Reparto Corse”, sempre su RaiDue.
    Italia 1, rete Mediaset, ha invece inserito un servizio speciale su Rallylegend all’interno della trasmissione “Grand Prix”, in onda domenica 11 ottobre alle ore 11.50.

     

     

    RALLY EMOZIONI IN PROGRAMMA GIOVEDI’ 8 OTTOBRE ALLE ORE 19.00.
    Si chiama “Rally emozioni” ed è un collage di immagini straordinarie dei rally di ieri e di oggi, mescolate con grande sapienza e passione. Nella serata di giovedì 8 ottobre, saranno proiettate dal mago delle riprese video Piero Comanducci, autore di tutte le riprese, in una sala dedicata presso il San Marino Multieventi Sport Domus a Serravalle. Inizio dello spettacolo alle ore 19.00.
    LE SIGNORE DEL RALLY A RALLYLEGEND.
    Nella mattinata di sabato 10, presso l’hospitality dell’organizzazione, secondo incontro, questa volta in pubblico, delle “Signore del Rally”. Dopo il primo appuntamento, qualche mese fa, presso Villa Vistarenni, in Toscana, una ventina delle ragazze che hanno lasciato tracce profonde di splendidi risultati nella storia dei rally si ritrovano, dopo qualche anno, a
    raccontare le loro imprese ed i ricordi più belli della loro carriera, con il pubblico che verrà coinvolto nella kermesse. Ed alcune saranno anche in gara.
    TUTTA ALL’INTERNO DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO LA “TRE GIORNI” DI RALLYLEGEND.
    Si articolerà interamente all’interno del territorio della Repubblica di San Marino la settima edizione di Rallylegend, con un percorso che, nei due giorni di gara, comprenderà undici prove speciali per oltre 50 km di puro spettacolo.
    Le speciali “I Laghi” e “Poggio Casalino”, ripetute due volte ed in notturna, sono le prove della prima tappa di venerdì 9 ottobre, mentre tre passaggi di “Piandavello” e due ciascuno su “La Casa” e “The Legend” costruiscono l’ossatura di tappa 2, sabato 10.
    Cuore pulsante di Rallylegend è il complesso di San Marino Multieventi Sport Domus a Serravalle.
    Lo start alla prima tappa di Rallylegend 2009 verrà dato alle ore 19.31 di venerdì 9 ottobre, con conclusione intorno alle ore 24.00.
    Sabato 10 ottobre, dalle ore 9.30 alle ore 11.30 apertura del Parco Chiuso e alle ore 11.30 verrà dato il via alla seconda tappa con arrivo e premiazioni alle ore 18.45. La premiazione finale di Rallylegend numero 7 si svolgerà nella suggestiva Maranello Rosso Musei, a Falciano di San Marino, in una cornice incredibile di splendide Ferrari e Abarth , delle Maranello Rosso conserva esemplari rari ed importanti. Il saluto, di grande classe, di Rallylegend 2009.
    SUL SITO WEB AGGIORNAMENTI SULL’ EVENTO E SULLE INIZIATIVE
    Già attivo e aggiornato il sito www.rallylegend.com, assolutamente da seguire perché riporterà, di volta in volta, aggiornamenti, iniziative e concorsi che verranno pubblicati quando perfezionati.
    Già pubblicati Regolamento di gara e Programma.
    CONTATTI
    Il sito Internet della manifestazione è www.rallylegend.com 

    di seguito alcuni link dei tanti filmati presenti su youtube in omaggio all’edizione 2008 Rallylegend. Buon divertimento

    http://www.youtube.com/watch?v=lT-7TRmdo3Y

    http://www.youtube.com/watch?v=T_9pkiD1zpo

    http://www.youtube.com/watch?v=btQpTCQQLl4

    http://www.youtube.com/watch?v=sf07UZ3saPw

    http://www.youtube.com/watch?v=CNIYTt_srXQ

    http://www.youtube.com/watch?v=YTg_lYCCe1Q