Ravenna. Tragedia sull’A14-Bis, furgone con operai sbanda e finisce ruote all’aria: un morto e sette feriti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • DSC_2356-2Incidente mortale A14-Bis Ravenna operai
    „Furgone con operai si schianta contro guard-rail e finisce ruote all’aria. E’ di un morto e sette feriti il drammatico l’esito di un incidente stradale, verificatosi nella prima mattinata di martedì lungo l’autostrada A14-bis“.Incidente mortale A14-Bis Ravenna operai

    Furgone con operai si schianta contro guard-rail e finisce ruote all’aria. E’ di un morto e sette feriti il drammatico l’esito di un incidente stradale, verificatosi nella prima mattinata di martedì lungo l’autostrada A14-bis nel tratto compreso tra Bagnacavallo e Lugo. La dinamica del sinistro è al vaglio agli agenti della Polizia Autostradale di Forlì, che hanno provveduto ai rilievi di legge. Lo schianto è avvenuto al chilometro 12, all’altezza del Ponte sul fiume Senio.

    Il furgone, un “Ford Transit”, era partito insieme ad un altro mezzo in direzione di un cantiere di lavoro. Poi il dramma. Il conducente ha perso il controllo del mezzo, schiantandosi contro lo spartitraffico e il guard-rail. Una sorta di effetto flipper, che si è concluso con il furgone ruote all’aria. Nell’impatto ha perso la vita un passeggero. Altri sette sono rimasti feriti. Tutti di nazionalità straniera.

    Ravenna Today