Reggia nuovo governatore dal 23/02 (Economy)

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Sara’ Ezio Paolo Reggia, ex a.d. di Cattolica Ass., a prendere il posto del dimissionario Biagio Bossone alla guida della Banca centrale della Repubblica di San Marino.

    Lo rivela il settimanale Panorama, Economy, in edicola a partire da domani. Secondo le indiscrezioni raccolte la nomina sara’ formalizzata il 23 febbraio, ad appena due settimane dal clamoroso azzeramento dei vertici dell’istituto.

    Bossone, ex Banca d’Italia, e il direttore generale Luca Papi avevano infatti rimesso il loro mandato il 9 febbraio, denunciando in una lettera inviata ai capitani reggenti del Titano pesanti ingerenze politiche nella loro attivita’. Una decisione insolitamente rapida, ma determinata dalla necessita’ di fronteggiare le molte emergenze che affliggono la finanza sanmarinese, dagli scandali Delta e Asset banca allo scudo fiscale italiano, che avrebbe drenato dalle casse del Titano 4,3 mld euro, ossia un terzo delle masse gestite fino a pochi mesi fa. Reggia, 65 anni, aveva lasciato Cattolica Ass. nel 2007 dopo 12 anni.