Riapre ‘Etruschi. Viaggio nella terra dei Rasna’

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – BOLOGNA, 05 GIU – Riapre sabato 6 giugno, dopo l’emergenza Covid, la mostra ‘Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna’ al Museo civico archeologico di Bologna. L’ambizioso progetto dedicato alla civiltà etrusca – circa 1400 oggetti esposti su oltre mille mq di superficie espositiva – sarà visitabile fino al 29 novembre, grazie all’impegno congiunto di Istituzione Bologna Musei ed Electa e alla disponibilità di tutti i prestatori coinvolti che, con spirito di solidarietà, hanno acconsentito a rendere possibile l’apertura, tra cui il British Museum di Londra, il Musée du Louvre di Parigi, il Musée Royal d’Art d’Histoire di Bruxelles, il Ny Carlsberg Glyptotek di Copenhagen e i Musei Vaticani.
        L’esposizione conduce i visitatori in un itinerario attraverso le terre degli Etruschi e mostra come non esista una sola Etruria, ma molteplici territori che hanno dato esiti di insediamento, urbanizzazione, gestione e modello economico differenti nello spazio e nel tempo, ma tutti sotto l’egida di una sola cultura, quella etrusca. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte