Rimini. Donna morta annegata nel suo giardino a causa della pioggia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • 20130625_riminiUna donna è stata trovata morta a faccia in giù nel proprio giardino allagato, come la casa, a causa della pioggia torrenziale che ha battuto la Riviera romagnola.
    Sul posto, a Santa Cristina di Rimini, è intervenuta una pattuglia della polizia stradale. Non è chiaro se la donna sia scivolata battendo la testa e sia poi annegata, oppure se sia stata colpita da un malore.
    La casa, in una zona di semi-campagna, si è quasi completamente allagata. Sulla dinamica dell’episodio, probabilmente un incidente, non ci sono ancora certezze. Il corpo è stato trovato riverso, a faccia in giù, nell’acqua che ha invaso il giardino dell’abitazione a piano terra.
    Il maltempo ha flagellato la zona nel tardo pomeriggio: chiusa l’autostrada, è stata critica anche la situazione delle altre strade della provincia di Rimini, molte allagate, come il centro storico. Centinaia le richieste di soccorso a Vigili del fuoco, Protezione civile e 118, con le squadre di emergenza che hanno avuto difficoltà a spostarsi per l’allagamento anche dei sottopassaggi che collegano la zona mare di Rimini alla zona monte. I Vigili del fuoco sono dovuti intervenire con le idrovore per poter compiere diversi interventi.