Rimini: False certificazioni antisismiche: cinque indagati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Sono in corso indagini da parte dei finanzieri riminesi su presunti falsi relativi ad una costruzione a Viserba di Rimini. I documenti relativi all’immobile presenterebbero una falsa certificazione antisismica. I coinvolti sarebbero 5 tra cui anche l’attuale sindaco di Santarcangelo, Mauro Vannoni. L’accusa e’ di falsa perizia. L’immobile, costruito a meta’ degli anni 90, risulterebbe attualmente inclinata di 10 cm e i condomini sono in causa da diversi anni con i progettisti e i costruttori.