RIMINI: per anni perseguita i genitori con continue richieste di denaro, a seguito ordinanza di custodia cautelare in carcere da parte dei Carabinieri.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • I carabinieri della Sezione operativa del norm della Compagnia Carabinieri di Rimini, questa mattina hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un italiano, classe 82, P.F. originario di Cesena, disoccupato e pregiudicato.

    Il provvedimento scaturisce a seguito delle denunce presentate dai genitori dell’uomo, i quali erano oggetto di continue minacce, telefonate e insistenti richieste di soldi fa parte del figlio al fine di poter avere la disponibilità economica per acquistare dello stupefacente.