Rimini – RN: Sabato 30 asta oggetti smarriti

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Si svolgerà sabato prossimo, 30 maggio, l’asta degli oggetti rinvenuti nel territorio comunale. L’asta, ormai divenuta appuntamento tradizionale, avrà inizio alle ore 8.30 presso il magazzino comunale di via Toni (traversa via D. Campana).

    Si tratta degli oggetti rinvenuti e non reclamati che, trascorsi i termini di legge, divengono di proprietà dell’Amministrazione comunale che provvede ad alienarli tramite asta pubblica, i cui proventi vengono destinati ad opere di beneficenza.

    Tra gli oggetti messi all’asta ci saranno 17 biciclette, 6 macchine fotografiche e 22 tra oggetti vari e utensili. Nell’elenco di quest’ultimi le maggiori curiosità: dalla vela (arancione) di un kitesurf, con tanto di zaino per il trasporto e pompa ad aria, alla tenda da campeggio igloo lilla/blu a quattro posti; dal paio di pattini da roller a tre katana, un paio di bastoncini da sci, due caschi da moto, ecc…

    Le offerte in aumento sul prezzo d’asta non potranno essere inferiori ai due euro e gli aggiudicatari dovranno ritirare subito l’oggetto previo versamento in contanti del prezzo aggiudicato.

    Nella mattinata di venerdì 29, dalle ore 9 alle 13, presso il magazzino di via Toni sarà possibile visionare gli oggetti che andranno all’asta.

    Ai sensi della normativa vigente, tutti gli oggetti che vengono rinvenuti sul territorio comunale, devono essere consegnati (dalle Forze dell’Ordine, dalle Poste e dalle Ferrovie) all’ Economato Ufficio Oggetti Rinvenuti Corso d’Augusto 154 (tel. 0541 704343) aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13; il martedì ed il giovedì anche il pomeriggio dalle 15.30 alle 17.30.