Rimini. Sigismondo d’Oro 2015 a Maurizio Focchi e all’associazione onlus “Rompi il Silenzio”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • focchiSono Maurizio Focchi e ‘Rompi il Silenzio’, l’associazione onlus riminese contro la violenza alle donne, i due Sigismondo d’Oro per l’anno 2015; il riconoscimento attribuito ogni anno a coloro che attraverso la propria attività rendono onore alla comunità riminese.
    La consegna del Sigismondo d’Oro avverrà nel corso della cerimonia del “Saluto di Fine anno”, che quest’anno si terrà presso la Sala Ressi (foyer del Teatro ‘A. Galli’ in piazza Cavour) nel pomeriggio di venerdì 18 dicembre.

    Maurizio Focchi, 62 anni, è amministratore delegato della Focchi Spa, gruppo nato nel 1914, specializzato in progettazione, produzione e posa di involucri per edifici e prodotti per l’architettura, adottando processi e soluzioni innovative a livello mondiale che hanno fruttato all’azienda numerosi riconoscimenti di prestigio. Altrettanto rimarchevole l’impegno di Maurizio Focchi sul fronte del sociale, a sostegno delle persone in difficoltà.

    L’Associazione di volontariato ‘Rompi il silenzio’ nasce a Rimini il 26 ottobre 2005. E’ fondata da un gruppo di donne con il fine di supportare le donne che subiscono violenze fisiche, psicologiche, sessuali, economiche e che si trovano in stato di difficoltà. Le operatrici, tutte volontarie formate, affiancano la donna nella creazione di un percorso di sostegno immediato e poi di autonomia: la relazione è finalizzata proprio a fornire strumenti per costruire sicurezza e indipendenza. Rompi il Silenzio fa parte del coordinamento dei tredici Centri Antiviolenza dell’ Emilia-Romagna.

    Comunicato stampa