Rinnovato il consiglio federale: Cellarosi lascia dopo 28 anni di presidenza, Gatti è il suo successore

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • La Federazione Sammarinese Sport Invernali ha provveduto ad eleggere il consiglio federale per il nuovo quadriennio. Il direttivo è stato rinnovato per 3/5. Dopo 28 anni alla presidenza Eraldo Cellarosi lascia il timone a Gian Luca Gatti, già membro federale dal 2012. Gatti è stato nominato presidente per acclamazione dall’assemblea federale. Confermato all’interno del direttivo anche il vice presidente uscente Giacomo Dolcini. In lizza per gli altri tre posti sei volti nuovi. Ad avere la meglio sono stati Luigi Agostini, Stefano Lazzarini e William Zanna.
    Su proposta di Giacomo Dolcini e del consiglio uscente, l’assemblea ha nominato Eraldo Cellarosi presidente onorario.
    “Dopo 40 anni all’interno della Federazione, di cui 28 alla presidenza, era doveroso riconoscergli un ruolo di prestigio – il commento del nuovo presidente federale Gatti -, anche perché l’esperienza maturata in questi decenni sarà per noi di grande stimolo e aiuto. Un ringraziamento sentito al segretario generale uscente, Alberto Zampagna, e al tesoriere Alessandro Pasolini per l’ottimo lavoro svolto in questi 13 anni. Al contempo auguro buon lavoro ai nuovi eletti: sono certo che sapranno apportare nuove energie al nostro direttivo”.

    Nella serata di ieri sono state distribuite le cariche in seno al consiglio federale. Dolcini è stato confermato vice presidete, Lazzarini ricoprirà l’incarico di segretario generale, Agostini è stato nominato tesoriere mentre Zanna curerà i rapporti con il settore tecnico.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte