RIUNITA L’ASSEMBLEA DI ALLEANZA POPOLARE

  • Le proposte di Reggini Auto

  • l’Assemblea di Alleanza Popolare tira le somme dell’attività del governo dopo i primi 6 mesi di legislatura. Buoni i rapporti tra le liste che compongono il Patto e buona la collaborazione in atto. Positivo il giudizio sull’ operato del governo. L’assemblea ha riconosciuto emergenze non preventivabili, in quelle dimensioni, che hanno occupato pressoché per intero la normale attività dell’Esecutivo e ha dato atto al governo e in particolare al Segretario agli esteri, di avere ben operato, superando il blocco dei pagamenti e dando corso alla definizione di due accordi molto importanti come quello finanziario e sulle doppie imposizione. Questo, secondo AP, è la testimonianza del recupero di credibilità della classe politica sammarinese nei rapporti con la comunità internazionale. Tra gli impegni programmatici di prossima realizzazione, le 4 leggi che danno il via alla riforma della pa. Approvarle prima delle vacanze, sottolinea AP, avrebbe un rilievo politico straordinario. La richiesta di un governo di unità nazionale è stata ritenuta fuori luogo e contraria alla legge elettorale nata per tutt’altra volontà. Per l’assemblea di Ap sarebbe invece auspicabile un abbassamento dei toni da parte della politica e l’ abbandono di una litigiosità che non porta da nessuna parte.