Roma – Arrestato Gai Mattiolo

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il nucleo polizia tributaria Roma ha dato esecuzione all’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal gip della Capitale, nei confronti del noto stilista romano Gaetano Mattiolo ( Gai Mattiolo ) e del suo consulente, l’avvocato Giancarlo Tabegna, per bancarotta fraudolenta. Le complesse ed articolate indagini di polizia giudiziaria, coordinate dalla locale Procura della Repubblica, dal Sostituto Procuratore Luca Tescaroli, hanno evidenziato come gli arrestati abbiano concertato e realizzato diversi atti gestionali, formalmente corretti, con il fine fraudolento di sottrarre dalle casse aziendali della Gai Mattiolo Spa, sublicenziataria della nota griffe, i proventi derivanti dallo sfruttamento del marchio prima dell’ammissione della società stessa alla procedura di concordato preventivo. L’attività di indagine è tuttora in corso.