Roma: Pinto si presenta, mi identifico in Fonseca

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 13 GEN – “Quello della Roma è un progetto a
    medio-lungo termine. Non esiste una data certa per la vittoria”,
    lo ha detto Tiago Pinto nel giorno della sua conferenza stampa
    di presentazione a Trigoria. Il nuovo general manager
    giallorosso ha poi parlato della volontà chiara del club di
    trattenere i più forti: “Vogliamo blindare Pellegrini e tenere i
    migliori, ma dobbiamo fare i conti con degli scenari che
    cambiano per colpa del Covid”.
        Sulla stretta attualità e sul calciomercato, invece, non si
    sbilancia: “Non sappiamo quante operazioni faremo in questa
    sessione di gennaio, ma lavoriamo per fare le cose migliori”. E
    su Fonseca arriva un primo endorsement: “Mi identifico nelle sue
    idee di gioco”. Infine una battuta sui Friedkin: “Nessuno si
    sente una superstar. Il mio lavoro riguarderà il mercato, in
    coordinamento con Dan e Ryan, ai quali spetta la decisione
    finale”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte