Romagna, Rimini. Tocca le parti intime ad una bambina di 10 anni, fermato un 33enne tatuatore del Bangladesh

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • A pochi giorni dalla notizia del prete che si lasciava andare, a Fano, a comportamenti lascivi nei confronti di un’adolescente, ora la notizia che proprio nella spiaggia di Viserba a Rimini un tatuatore di 33 anni del Bangladesh è stato fermato dai carabinieri con l’accusa di molestie sessuali nei confronti di una bambina di 10 anni, in vacanza con i genitori.

    Sembra che l’asiatico le avrebbe toccato le parti intime mentre le stava facendo un tatuaggio.

    La bambina ha raccontato tutto alla madre, la quale si è rivolta ai carabinieri, che lo hanno arrestato in spiaggia il giorno dopo.