SABATO SI INAUGURA IL NATALE DELLE MERAVIGLIE. APRONO LE CASETTE DALLO STRADONE FINO AL GIARDINO DEI LIBURNI

  • Le proposte di Reggini Auto

  • ANIMAZIONI CON LO SNOW GLOBE NELL’EX PISTA DI PATTINAGGIO
    Col tradizionale taglio del nastro, sabato 5 dicembre, alle ore 11,30, nello Stradone a San Marino Città si darà il via ufficialmente al Natale delle Meraviglie, edizione 2009. Ad aprire la manifestazione, giunta al settimo anno, sarà il Segretario per il Turismo, Fabio Berardi, affiancato dal Capitano di Castello di Città, Alessandro Barulli.
    Interverranno i rappresentanti delle Associazioni di categoria Osla, Usot, Usc e del Consorzio 2000.
    Prendono il via quindi da sabato tutte le attrazioni che ci accompagneranno fino all’Epifania, in un clima festoso, accogliente e pieno di sorprese. Oltre all’animazione nelle strade, alle splendide luminarie e ai tradizionali mercatini nelle casette di legno, dove trovare prodotti artigianali, tantissime idee regalo e punti di ristoro, il programma di quest’anno prevede novità in grado di “colpire al cuore” grandi e piccini. In primis, lo Snow Globe, la gigantesca bolla trasparente, nell’ex pista di pattinaggio ai piedi della seconda Torre, che ospita tutto il mondo incantato e fiabesco del Natale: l’angolo dei balocchi, la fata che racconta le favole, il laboratorio dei biscottini, e, naturalmente, Babbo Natale, con tanto di trono dorato. Farà sentire tutti come personaggi dentro a una palla di vetro, con tanto di turbinio di neve, protagonisti di un incanto.
    Ma ci saranno anche: un laboratorio di pittura per bambini, una mostra di opere di artisti sammarinesi di ritorno dalla Biennale di Venezia, concerti gospel, il concerto di Capodanno, degustazioni di prodotti tipici, la pesca dei balocchi, fino al veglione di fine anno in piazza. Per concludere con l’arrivo “dal cielo” della Befana, il 6 gennaio. Il tutto nella cornice di un centro storico vestito di luci, una magnificenza che da sola vale un viaggio a San Marino. Quasi un Presepe, il più grande e originale che si possa immaginare, che ospiterà tantissimi altri Presepi tutti da visitare, come quello effetto ghiaccio, con statue a grandezza naturale protette da cupole, che risplenderanno nella Cava dei Balestrieri.
    E’ difficile rendere giustizia di tutte le iniziative che faranno di questo Natale un Natale speciale e meraviglioso. San Marino è pronta più che mai ad accogliere in forma smagliante i visitatori. Gli elementi per affascinare e colpire ci sono tutti: luci, colori, sapori, musica, divertimento, danze, idee, e non lasceranno scoperto nessun percorso: dallo Stradone fino alle Torri, passando per Via Eugippo e il Giardino dei Liburni. Tutti i luoghi delle meraviglie saranno esplorati sabato nel primo giro che le Autorità faranno alla scoperta del Natale nella repubblica più antica e affascinante del mondo.